Il sostegno alla PA da parte della sezione di Ravenna dell’Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia

In questo periodo che ci sta accompagnando ad un lento e graduale ritorno alla normalità, anche se il rispetto di alcune norme fondamentali come il distanziamento sociale rimarranno base irrinunciabile della nostra società ancora per diversi mesi, sta passando l’idea che la fase di emergenza sia ormai conclusa.

Una interpretazione quanto mai sbagliata e da non sostenere, non solo perché l’utilizzo dei DPI, i Dispositivi di Protezione Individuale, rimarrà obbligatorio o quantomeno raccomandato ancora per molto, ma anche perché gli stessi strumenti di difesa dal Covid-19 restano costosi e difficili da reperire, soprattutto per chi quotidianamente ne deve fare un uso massiccio come gli operatori della Pubblica Assistenza.

Ogni donazione, ogni iniziativa di sostengo alle attività dell’associazione resta dunque fondamentale anche in questa fase dove le risorse economiche sono concentrate a sostegno dei costi per l’acquisto dei DPI, dei mezzi di soccorso e di trasporto dei pazienti, oltre che per il sostentamento dell’intera struttura organizzativa.

Per questo, è ancora più gradita e meritevole di essere evidenziata la donazione in favore della Pubblica Assistenza Città di Ravenna Odv da parte della sezione ravennate dell’Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia, che proprio si è resa protagonista di una donazione di 1.500 Euro. La somma era destinata all’acquisto di mascherine FFP2, ma preso atto dei grandi ritardi nelle consegne di questi dispositivi verrà utilizzata per una delle tante altre necessità della Pubblica Assistenza del capoluogo bizantino.

Un sostengo importante, quello della sezione locale dell’ONDIF, associazione nazionale che ha come obiettivo la ricerca e lo studio dell’evoluzione e delle tendenze del diritto di famiglia, nonché la promozione di iniziative di studio, confronto, dibattito, formazione e aggiornamento professionale.

Ed anche il versamento effettuato si spera possa fungere da esempio per altre realtà imprenditoriali e non, locali e non, che desiderano sostenere ed aiutare il grande sforzo messo in atto in questi mesi dalla Pubblica Assistenza Città di Ravenna.

Per contatti: Pubblica Assistenza Città di Ravenna ODV, Via Meucci n. 25 Ravenna, Tel. 0544.400777.

Si ricorda inoltre che è possibile sostenere l’organizzazione con un versamento sull’IBAN  IT14A0627013181CC0810004858 o attraverso una delle diverse modalità indicate sul sito web a questo link: http://www.pubblicaassistenza.ra.it/donazioni-covid-19/.

Ravenna, 16 Maggio 2020

Pubblicato in News